Montare video con Movie Maker

0
147
montare video con Movie Maker
montare video con Movie Maker

Sei tornato dalle vacanze e hai realizzato una serie di video che però devi montare insieme per realizzare il filmato della tua estate. Come puoi farlo rapidamente e senza conoscenze tecniche di video editing? Esistono programmi ad hoc per creare dei filmato professionali, ma uno fra tutti, il più intuitivo è Movie Maker. Vediamo insieme come montare video con Movie Maker.

Come montare video con Movie Maker

La prima cosa da fare ovviamente è accertarsi di avere installato Movie Maker. In genere viene caricato di default insieme a windows, ma se non riesci a trovarlo, puoi sempre scaricarlo da google.

Una volta installato Movie Maker, lancia l’.exe. Per iniziare ad effettuare il montaggio dovrai importare le tue clip video ed avrai due modi per farlo: o selezioni e trascini tutti i singoli video nel lato destro della schermata o clicchi su “aggiungi foto e video” e da lì selezioni il percorso tra le cartelle su dove si trovano i file e li importi. A questo punto sarai pronto per iniziare a fare tutte le modifiche che vuoi con Movie Maker.

montare video con movie maker

Tagliare clip, aggiungere traccia audio ed animazioni per montare video con Movie Maker

A questo punto dovrai assemblare insieme i vari clip, ma prima di farlo ti consiglio di inserire una traccia audio perché dovrai adattare i tuoi singoli filmati al tempo della musica. Per importare la musica puoi utilizzare gli stessi metodi che per i video: o la aggiungi trascinandola a destra, dove ora ci sono i video, nell’esatto punto in cui vuoi inserirla o posizioni il cursore con un click, nel timeframe in cui vuoi far iniziare la musica e fai click su “importa audio“.

A questo punto dovrai andare a tagliare alcune parti del video: per farlo ti basterà posizionarti nel menu in alto sulla voce “modifica” e da lì selezionare lo strumento “dividi” che ti servirà per fare i vari tagli. Posizionati quindi all’inizio e alla fine del timeframe che vuoi tagliare e fai click ogni volta su dividi per selezionare solo quella data sezione. Trascina quindi tutte le clip tagliate come meglio preferisci e tra l’una e l’altra selezionando in alto transizioni o animazioni potrai andare ad aggiungere degli effetti visivi che ti permetteranno di migliorare l’aspetto estetico del tuo video durante la riproduzione. Infine, quando sarai pronto, salva il tutto con l’opzione “per schermo ad alta definizione” a 1080 pixel.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here